..

Se non riuscite a vedere le slideshow, è perchè non avete o non è aggiornato flash player, scaricabile gratuitamente dal sito di Adobe.

lunedì 21 novembre 2011

Gino Bramieri Foto esclusiva




Gino Bramieri (Milano, 21 giugno 1928 – Milano, 18 giugno 1996) è stato un comico e attore italiano di cinema e televisione.

Ancora quattordicenne inizia a lavorare nella città natale come impiegato presso la Banca Commerciale Italiana, nella sede di piazza della Scala. Si sposa diciannovenne nel 1948 e si separa dopo quasi quarant'anni. Compagna nella vita e nel lavoro nei suoi ultimi anni è l'attrice Paola Tedesco
Il suo debutto come artista risale alla fine del 1943, in uno spettacolo a favore degli sfollati nella piazza di Rovellasca. Il suo debutto teatrale, invece, a sedici anni (con un'unica battuta: «C'è una lettera per te!») risale al 27 settembre 1944 al Teatro Augusteo di Milano, in Cretinopoli. Il suo primo vero spettacolo con pubblico pagante, infine, è all'Anteo, con: Brabito (dal nome dei tre protagonisti: Bramieri, Bisi, Tognato).

Ha lavorato con Franco e Ciccio, Peppino De Filippo, Aldo Fabrizi, Ave Ninchi, Nino Taranto, Raimondo Vianello, Totò. È stato interprete di oltre trenta film. In TV ottenne grande successo nel programma condotto da Corrado L'amico del giaguaro con Raffaele Pisu e Marisa Del Frate. Sulle reti Mediaset, negli ultimi anni della sua vita, è stato protagonista della sit-com Nonno Felice. (fonte: wikipedia.org)

1 commento:

Stefanodav ha detto...

Un grande della mia infanzia...
E mò e mò e mò... Moplen!
Ciao
Stefano