..

Se non riuscite a vedere le slideshow, è perchè non avete o non è aggiornato flash player, scaricabile gratuitamente dal sito di Adobe.

lunedì 9 aprile 2012

Linee cadenti, ci sono ma non tutti le vedono dritte











Le due foto sopra, sono uguale ed identiche,ma nella seconda le linee cadenti sono state messe a piombo, eppure non tutti trovano la cosa utile o importante, perchè siamo abituati a guardare una fotografia con la mente e non con gli occhi e la nostra mente ragiona, quindi anche se vediamo delle linee impossibili in natura, il nostro cervello ci dice: "non preoccuparti, sono verticali, vanno bene così" Ma i nostri occhi ci fanno vedere dei palazzi che non potrebbero stare in piedi da tanto sono storti!



Questo effetto ottico delle convergenze parallele è dato soprattutto dall'uso di grandangoli e da scatti eseguiti molto vicino al soggetto. Ricordatevi che ottiche sotto i 35mm iniziano a dare delle deformazioni.



Sono molti i programmi che permettono la correzione delle linee cadenti, ma naturalmente se il vostro scopo è proprio quello di creare una particolare suggestione, non ne avrete bisogno. Il mio intento è solo quello di far capire che gli ochi, molte volte vedono cose diverse di quello che il ragionamento ci suggerisce.

1 commento:

Cristina ha detto...

Per me è più bella la prima con le linee che convergono perché danno di più il senso dell'altezza. Belle tutte e due, comunque! ciao : )